Zincaturificio Bolognese è specializzato nella zincatura a caldo conto terzi  per proteggere le superfici dei metalli da fenomeni di corrosione che ne rovinano l'aspetto.
Zincatura a caldo

ZINCATURA A CALDO

Zincaturificio Bolognese è specializzato nella zincatura a caldo conto terzi  per proteggere le superfici dei metalli da fenomeni di corrosione che ne rovinano l'aspetto.
Zincaturificio Bolognese è specializzato nella zincatura a caldo conto terzi  per proteggere le superfici dei metalli da fenomeni di corrosione che ne rovinano l'aspetto.
ZINCATURA SUPERFICI

FINITURE METALLI

La zincatura a caldo riduce  costi di manutenzione,  aumentando la vita del manufatto.


LAVORAZIONI

Tra le varie lavorazioni effettuate dallo Zincaturificio Bolognese di Bologna, la zincatura a caldo è una tra le metodologie ideali per evitare la corrosione del ferro, che è un danno notevole. Per questo gli esperti intervengono con mezzi validi e allo stesso tempo economici.

La zincatura a caldo è un trattamento di finitura dei manufatti metallici di fondamentale importanza per garantire la massima protezione dei metalli che rischiano la corrosione a contatto con l'ambiente esterno, ma anche in aria e in immersione. Grazie alla zincatura è possibile assicurare la protezione nel tempo dei metalli, anche nel caso di graffi superficiali: con la zincatura a caldo infatti è sfruttata la maggiore elettropositività dello zinco e la sua proprietà in ambiente umido di migrare verso le zone scoperte e ricoprire il ferro esposto, affinchè il graffio si richiude in pochi minuti.

Nello specifico, il processo di zincatura consiste nel rivestimento del manufatto con un film di zinco all’esterno e all'interno, immergendo il manufatto opportunamente trattato in un bagno di zinco fuso a temperatura di circa 450 gradi. Le elevate temperature e l'immersione in metallo fuso possono generare gocciolature nei manufatti al momento dell’estrazione dal bagno di zinco, pertanto è richiesta una progettazione del manufatto per tale trattamento.

Tutto il materiale deve essere opportunamente forato.

Foratura

L'acciaio non deve presentare sagome con le seguenti caratteristiche:

- Tratti con cavità occluse.

- Elementi saldati a squadra.

I fazzoletti di lamiera saldati a squadro su manufatto devono essere dotati di smusso per interrompere l'angolo del vertice più grande.

L'importanza della foratura

I materiali devono essere tutti forati, in modo da non lasciare cavità d'aria e permettere allo zinco di entrare e fuoriuscire. La foratura permette alle superfici metalliche di essere dotate di agganci per la lavorazione.

Serbatoi

Ecco un esempio di lavorazione dei serbatoi.

Share by: